“Io & la Bici”, concluso con successo il corso di FIAB Grosseto Ciclabile

Con il modulo dedicato alla sicurezza stradale si è concluso con successo, mercoledì 14 febbraio, "Io & la Bici", il primo corso organizzato da FIAB Grosseto Ciclabile per apprendere le nozioni fondamentali all'uso della bicicletta. Il corso si è sviluppato su quattro moduli di due ore ciascuno, che si sono tenuto settimanalmente il mercoledì, dalle ore 17,00 alle ore 19,00 dal 24 gennaio al 14 febbraio. L'uso della bicicletta, che non esclude ma integra altre forme di spostamento rappresenta, nel contesto ambientale e sociale, un'esperienza di mobilità dolce in armonia con la persona e l'ambiente. Una testimonianza di sviluppo sostenibile a misura d'uomo. Il mezzo meccanico, l'utilizzatore, le norme, questi in sintesi i tre filoni su cui si basa l'uso consapevole della bicicletta. Su questi temi abbiamo sviluppato il corso, mettendo a disposizione dei soci che hanno partecipato all'iniziativa, nozioni semplici ma fondamentali su tecnica e manutenzione, alimentazione e integrazione alimentare, legislazione e codice della strada. 

Ai partecipanti, è rivolto il primo dei ringraziamenti da parte di tutto il Consiglio Direttivo. Un grazie veramente particolare ai relatori, senza i quali non avremmo mai potuto realizzare questo corso, che hanno messo a disposizione, a titolo completamente volontaristico, la loro professionalità e competenza. 

Grazie a Julio Cesar Merella, meccanico ciclista ed a Claudio Caporali, campione grossetano di MTB componente della squadra nazionale Italiana che nel 1990 partecipò ai primi Campionati del mondo della specialità a Durango. 

Grazie allo staff della ditta Tommasini Cicli che ci ha guidato in una interessante visita al laboratorio dove, dando seguito scuola telaistica made in Italy vengono realizzati, rigorosamente a mano, i prestigiosi telai per bicicletta Tommasini. 

Grazie alla dott.ssa Laura Sambuco, specialista in endocrinologia e al Dr. Daniele Tarsi, specialista in medicina sportiva che ci hanno parlato del rapporto tra salute e bicicletta. 

Grazie all'ing. Giovanni Cardinali (FIAB nazionale) che ha condotto il modulo sulla sicurezza stradale e le norme del Codice della Strada che regolano l'utilizzo della bicicletta, con un focus sulle novità introdotte dalla nuova Legge Quadro sulla mobilità ciclistica, approvata dal Parlamento Italiano il 21 dicembre 2017. 

Grazie a Gerardo Rosolia rappresentate Nutrilite, che ci ha offerto una panoramica nel mondo degli integratori adatti ai ciclisti. 

 Tutte le foto dei quattro moduli del corso a questo link https://www.flickr.com/photos/[email protected]/albums/72157665150839148

Abbigliamento tecnico personalizzato FIAB Grosseto...
Ciclopista Tirrenica