News

Leggi tutto...

Lei è Arianna Meschia, e con grande coraggio ha iniziato un lungo viaggio in bicicletta in solitaria, da Roma a Marsiglia ripercorrendo le tracce di un’impresa sportiva, che il suo bisnonno Daniele Tatta aveva intrapreso nell’anno 1905, quattro anni prima del Giro d’Italia, stabilendo un record ciclistico sulla distanza, coprendo i 2000km di andata e ritorno, in 11 giorni 20 ore e 8 minuti.

Ma le motivazioni di Arianna non finiscono qui, e l’impresa del nonno le serve come spunto per una sua personale impresa, un’impresa di solidarietà e di amore verso le donne, un progetto di fundraising per donare biciclette alle ragazze delle aree disagiate del mondo, dove il solo possederne una rappresenta un veicolo in un percorso di mobilità, di

Leggi tutto...

Dal 22 al 26 settembre il Cicloraduno Nazionale FIAB FVG – Pedalando a Nordest
Luoghi, colori e sapori in Friuli-Venezia Giulia

L’edizione 2021 del Cicloraduno Nazionale FIAB sarà diffusa su tutto il territorio regionale grazie alla collaborazione tra le associazioni FIAB di Pordenone, Trieste, Udine e Gemona, Monfalcone, del Medio Friuli e Lignano con il Patrocinio della Regione e dei comuni protagonisti della manifestazione.

Una edizione speciale nella forma, ma non nei contenuti quella che gli ADB del Friuli Venezia Giulia hanno preparato per celebrare l’edizione 2021 dell’appuntamento cicloturistico nazionale di FIAB, con numerose ed esclusive proposte ciclistiche.

Dalla Steppa dei Magredi al Rinascimento Friulano di Spilimbergo

Leggi tutto...

Bimbimbici 2021 - arriva a FestAmbiente l’iniziativa FIAB a favore della mobilità sicura per i bambini

La nuova fiaba della bicicletta della Federazione Italiana Ambiente e Bicicletta (FIAB) non si ferma, e trova in FestAmbiente il partner giusto per tornare a parlare ai più piccoli dei vantaggi legati all’uso della bicicletta, come mezzo di mobilità urbana alternativa all’uso dei mezzi di trasporto a combustione.
Organizzata a Grosseto da FIAB Grosseto Ciclabile e dal Comune di Grosseto dal 2009, Bimbimbici è l’evento di FIAB Italia rivolta a sensibilizzare amministrazioni e cittadinanza, ed in particolare i giovani e le giovani coppie, all’importanza della mobilità ciclistica e al diritto dei bambini di vivere in ambienti

Leggi tutto...

FIAB-ComuniCiclabili: consegnate ad Alberese le bandiere gialle 2021 ai Comuni di Castiglione della Pescaia, Follonica, Grosseto, Massa Marittima e Scarlino.

Quarta edizione per l’iniziativa della Federazione Italiana Ambiente e Bicicletta che valuta il grado di ciclabilità dei territori.

23 luglio 2021 - Sono state consegnate questa mattina, nell’ambito di una cerimonia organizzata ad Alberese da FIAB Grosseto Ciclabile in collaborazione con il Parco della Maremma e l’Azienda Terre Regionali Toscane, le bandiere gialle 2021 della ciclabilità italiana ai cinque comuni maremmani che aderiscono all’iniziativa.

Con questo passaggio in presenza, commenta Angelo Fedi presidente di FIAB Grosseto Ciclabile, si chiude la quarta edizione

Leggi tutto...

Lo stato dell’arte su infrastrutture dedicate, le azioni di sviluppo alla mobilità ciclistica quotidiana nelle varie province toscane, un riscontro sulle nuove tipologie di corsie ciclabili introdotte con il decreto rilancio 2020, gli incentivi economici per l’acquisto di nuove bici, la visione sul futuro della mobilità a pedalata assistita e una riflessione sulla condivisione delle strade.

Sono questi i temi dell’indagine sulla mobilità in biciletta promossa da ARPA Toscana, sui quali sono stati chiamati a rispondere i presidenti delle associazioni FIAB delle province toscane. I risultati dell‘indagine, trattate dalla dott.ssa Stefania Calleri sotto forma d’intervista, sono state pubblicate sulla newsletter ARPATNEWS. Dopo

Leggi tutto...

#iomirifiuto è l’iniziativa spontanea nata a Punta Ala con lo scopo di sensibilizzare abitanti e turisti sulla necessità di mantenere il territorio pulito, per valorizzarne la fruibilità e la bellezza.

FIAB Grosseto Ciclabile aderisce all’iniziativa, così come altre associazioni di volontariato, invitando soci e simpatizzanti a partecipare in una delle date già a calendario.
Sabato prossimo 26 giugno 2021 la prima uscita, con ritrovo a Punta Ala alle ore 9,00 presso la rotatoria della chiesa.

Scarica il volantino con tutte le date e il programma dettagliato dell’iniziativa

Referente per Grosseto Ciclabile: Angelo - 3292157746

Leggi tutto...

Nelle Giornate Nazionali del Cicloturismo indette da FIAB (Federazione Italiana Ambiente e Bicicletta) e Active Italy (rete di Tour Operator italiani che si occupano di turismo attivo e sostenibile) con il Patrocinio del Ministero della transizione ecologica, del Ministero delle infrastrutture e mobilità sostenibili, ISPRA, ANCMA e l’adesione di Federparchi e ANBI (Associazione Nazionale Bonifiche e Irrigazioni) FIAB Grosseto Ciclabile propone agli amanti dell’attività motoria all’aria aperta, un affascinante ciclopasseggiata su un itinerario pianeggiante, che attraversa il paesaggio agricolo tra Grosseto e Castiglione della Pescaia. In collaborazione con il Consorzio di Bonifica 6 Toscana Sud e il Patrocinio del Comune di Grosseto e

Leggi tutto...

La Maremma dei borghi e del mare - Capalbio e il Monte Argentario
dal 2 al 5 giugno 2021 - viaggio lento nella terra degli Etruschi, tra la natura e i borghi più suggestivi della Maremma Toscana

Concluso con successo il Biciviaggio FIAB in Costa d’Argento.

Promossi da FIAB Italia in collaborazione con le associazioni sul territorio, i Biciviaggi sono delle esperienze di viaggio in bicicletta offerte ai soci FIAB e realizzate con l’organizzazione tecnica di un'agenzia di viaggi. Un’idea della Federazione nazionale, che integra le azioni delle singole associazioni sul territorio nella promozione del turismo in bicicletta.

Dopo l’esperienza del Cicloraduno Nazionale FIAB del 2016, – dichiara il presidente di FIAB Grosseto Ciclabile

Leggi tutto...

Indagine incidentalità ciclistica nel Comune di Grosseto 2009 – 2021

Diminuisce il numero di incidenti stradali con ciclisti coinvolti, ma non è il momento di abbassare la guardia

Negli ultimi due anni (2019 – 2020) gli incidenti stradali, che hanno coinvolto conducenti di veicoli a motore e ciclisti nel comune di Grosseto, sono diminuiti. Con riferimento al 2018, anno nel quale c’era stato anche un incidente mortale, il 2019 ha registrato un calo del 14% passando da 56 a 48 incidenti totali. Una ulteriore flessione è stata registrata nel corso del 2020, un calo di circa il 19% rispetto l’anno precedente con 39 incidenti totali.

La contrazione dei sinistri è ancora più evidente se si prendono a riferimento gli ultimi sette anni

Leggi tutto...

I ragazzi e le ragazze dell’ISIS V. Fossombroni di Grosseto diventano Guardiani della Costa partecipando alla quarta edizione del progetto promosso da Costa Crociere Foundation, e rivolto a studenti degli istituti secondari di secondo grado, per preservare la qualità ambientale delle coste italiane. Loro compito sarà monitorare la spiaggia tra Marina di Grosseto e Castiglione della Pescaia, che raggiungeranno in bicicletta da Grosseto accompagnati dai volontari di FIAB Grosseto Ciclabile.

Conoscendo il progetto e le finalità che lo ispirano per una precedente esperienza fatta con i ragazzi del Polo Liceale P. Aldi  - dichiara il presidente Angelo Fedi – abbiamo accolto con grande piacere l’invito alla collaborazione giunto dal

Leggi tutto...

Inserita quale infrastruttura strategica per lo sviluppo del turismo e della mobilità sostenibile, nel PIANO REGIONALE INTEGRATO INFRASTRUTTURE E MOBILITÀ (PRIIM) 2014 - 2020, la Ciclopista GR-SI-AR o dei Due Mari, ha iniziato a prendere consistenza con lo studio di un possibile corridoio ciclabile di interesse regionale ed interregionale tra Grosseto Siena e Arezzo, con possibilità di prolungamento fino all’Adriatico, realizzato da FIAB per la Regione Toscana nel 2014. Un progetto ambizioso che, parallelamente al Sistema Integrato Ciclopista dell’Arno e Sentiero della Bonifica, la Ciclopista Tirrenica e il tratto toscano della Ciclopista del Sole, avrebbe dotato la Toscana di una rete primaria di ciclovie a vocazione turistica. Ora che

Leggi tutto...

Maremma Magazine, la prestigiosa rivista mensile di informazioni turistiche e culturali dedicata alla Maremma inizia, con il numero di aprile, la pubblicazione degli itinerari cicloturistici realizzati da FIAB Grosseto Ciclabile per l’Ambito Turistico Maremma Sud. Una ricca presentazione di quattro pagine, con la scheda di uno dei 25 itinerari contenuti nell’opuscolo “Cicloturismo in Maremma”, avvia la serie di articoli dedicati al cicloturismo, che trovate anche nelle pagine di questo sito internet. Le descrizioni di ogni singolo itinerario, pillole di narrazione del territorio attraversato, sono illustrare dalle suggestive ed emozionati immagini del fotografo Mario LLORCA, realizzate per CICLICA in occasione del press tour in Maremma

Leggi tutto...

La Maremma dei borghi e del mare - Capalbio e il Monte Argentario - dal 29 aprile al 2 maggio 2021
Viaggio lento nella terra degli etruschi, alla scoperta della Natura e dei Borghi più suggestivi della Maremma Toscana.

 

Dal 29 aprile al 2 maggio, i borghi e il mare della Maremma ancora protagonisti in nuova offerta di cicloturismo esperienziale targata FIAB. Grazie alla collaborazione tecnica di Caliba Viaggi, anche quest’anno siamo riusciti a inserire la maremma grossetana tra le destinazioni del catalogo nazionale BICIVIAGGI FIAB riservato ai viaggi in bicicletta – commenta Angelo Fedi di FIAB Grosseto Ciclabile - un fatto non scontato, visto le tante possibili mete cicloturistiche presenti ormai nell’intero territorio

Leggi tutto...

“Non ci sarà transizione ecologica se la bicicletta non diventa il mezzo più usato nelle nostre città, non ci sarà benessere per i cittadini italiani se non si cambia radicalmente una mobilità urbana congestionata, antieconomica, pericolosa, inquinante e distruttiva dell’enorme potenziale di socialità e bellezza delle nostre città”. Con queste parole che condivido e faccio mie - commenta Angelo Fedi presidente di FIAB Grosseto Ciclabile - la Federazione Italiana Ambiente e Bicicletta e le associazioni italiane bike friendly aderenti al Coordinamento Associazioni e Movimenti Cicloattivisti e Ambientalisti, hanno scritto una lettera al Presidente del Consiglio Mario Draghi per chiedergli un cambio di passo sui temi della mobilità attiva e

Leggi tutto...

@ComuniCiclabili FIAB, la consegna delle bandiere della quarta edizione conferma l’attività dei comuni maremmani.

Il club ComuniCiclabili FIAB cresce nel numero, nella qualità di infrastrutture e attività messe in atto dai comuni aderenti per il miglioramento della mobilità sostenibile e della ciclabilità. Buone pratiche, che anche i comuni grossetani stanno attuando e confermate nelle valutazioni della 4° edizione di Comuni Ciclabili tenutasi questa mattina in videoconferenza.

In generale - commenta Angelo Fedi di FIAB Grosseto Ciclabile - si registra un positivo miglioramento nel campo della Governance, in questa ottica va letta l’acquisizione del 3° bike smile del Comune di Follonica, che è stato anche il primo dei comuni italiani ad

Leggi tutto...

Primo comune toscano nel 2017 a entrare nel club ComuniCiclabili FIAB, il Comune di Follonica compie un altro passo avanti nella promozione della mobilità sostenibile aderendo a CIAB, il Club delle Imprese Amiche della Bicicletta.

Deliberata dalla Giunta comunale nel dicembre scorso, si è conclusa in questi giorni la procedura di affiliazione che ha portato Follonica a diventare la prima Pubblica Amministrazione italiana nell’aderire al CIAB, anticipando di poco altri comuni del centro che stanno perfezionando l’adesione in questi giorni.

Ancora una volta il Comune di Follonica si propone apripista in progetti legati alla mobilità sostenibile - commenta Angelo Fedi di FIAB Grosseto Ciclabile – ringrazio per queste azioni la Giunta e

Leggi tutto...

La continuità e la fruibilità del percorso ciclabile Grosseto - Roselle non beneficeranno dell’inserimento di uno scivolo nel sottopasso pedonale di via Senese.

Realizzato per spostarsi a piedi dal parcheggio all’area ospedaliera, la funzione del sottopasso rimarrà tale, anche se sarà possibile impegnarlo bici alla mano grazie agli scivoli che saranno realizzati ai lati, sul modello di quelli utilizzati nelle stazioni ferroviarie per agevolare lo spostamento tra i binari dei passeggeri con bici al seguito.

Apprezziamo l’impegno del Comune, e sosteniamo la scelta politica che ha portato alla realizzazione del collegamento ciclabile Grosseto – Roselle, un progetto decisamente strategico per la mobilità quotidiana e il turismo - commenta

Leggi tutto...

Dal 14 gennaio e fino al 15 febbraio è nuovamente possibile richiedere il bonus mobilità sul portale ufficiale del ministero dell’Ambiente.

In questa seconda tornata, i 500 euro che il Governo ha messo a disposizione andranno a chi ha acquistato una bicicletta tradizionale o elettrica tra il 4 maggio e il 2 novembre 2020. Questa nuova finestra per richiedere il bonus bici è stata resa necessaria dal successo di questo incentivo, che ha visto oltre 600mila cittadini fare domanda e ottenere il rimborso. Come si legge sul sito ufficiale «sono stati infatti contabilizzati i fondi necessari per poter soddisfare tutte le richieste».

Bonus bici: come ottenerlo
Leggi tutte le indicazioni sulla procedura da seguire sulla pagina ufficiale di

Leggi tutto...

Tra luglio e settembre scorso sono state introdotte varie novità al Codice della Strada, tra cui alcune norme per la gestione della mobilità urbana e per la circolazione delle biciclette. In particolare, l’art. 49 del decreto-legge 76/2020 del 16 luglio 2020 “Decreto Semplificazioni” (convertito con modifiche in legge 120/2020 dell’11 settembre 2020) ha introdotto novità sulle tipologie di infrastrutture per la mobilità ciclistica, con l’intento di aumentarne lo sviluppo e la sicurezza, nei riguardi di corsia ciclabile, corsia ciclabile per doppio senso ciclabile, casa avanzata e strada ciclabile.

Le novità non si fermano però agli aspetti tecnici ma, sul solco tracciato dalla Legge Quadro sulla Mobilità Ciclistica, la nuova legge

Leggi tutto...

Grosseto – gli schermi luminosi della infomobilità disposti agli ingressi della città tornano a diffondere i messaggi rivolti ai ciclisti, ricordando l’importanza di accendere le luci nella marcia serale e notturna.

Un messaggio non banale, in quanto rivolto alla sicurezza di chi utilizza la bici nelle ore notturne – commenta Angelo Fedi di FIAB Grosseto Ciclabile – con un messaggio dal duplice significato; esplicito verso i destinatari primari e sublimato verso tutti gli altri utenti della strada che, attraverso la parola BICI saranno inconsciamente allertati sulla possibilità di trovare persone in bicicletta, lungo il loro tragitto. Rendersi visibili è prioritario per i ciclisti che, nell’uso quotidiano troppo spesso affidano la

Leggi tutto...

Due milioni di euro, dei quali un milione e mezzo di stanziamento regionale e 500.000 euro di contributo del Comune di Grosseto, è l’importo destinato al collegamento ciclabile tra il canale San Leopoldo (Fiumara) e il ponte ciclopedonale sull’Ombrone in Pian di Barca. Il tratto grossetano della Ciclopista Tirrena prende forma grazie a questo importante finanziamento, che riconferma la volontà della Regione Toscana di dare priorità al tratto maremmano della Tirrenica. L’intervento comprende, il superamento del canale San Leopoldo su una passerella ciclopedonale, alcuni nuovi tratti di ciclabile in pineta tra il canale e la frazione di Marina e un ulteriore nuovo tratto tra la frazione di Principina e il ponte ciclopedonale, rendendo di

Leggi tutto...

È online l’Avviso pubblico per accedere al contributo messo a disposizione dal Comune di Grosseto con il progetto “Grosseto Clean – Bonus mobilità sostenibile”, che ha stanziato 10mila euro a fondo perduto per l’acquisto di veicoli a mobilità sostenibile di prima mano.

Possono accedere al bonus le persone fisiche residenti nel Comune di Grosseto che hanno acquistato, a partire dal 4 novembre 2020, una bici a uso urbano o a pedalata assistita omologata secondo la normativa vigente in materia, da produttori o rivenditori aventi almeno un punto vendita con sede espositiva situata nel comune di Grosseto.

Un altro considerevole passo avanti verso una mobilità più sostenibile - commenta Angelo Fedi di Fiab Grosseto Ciclabile – soprattutto in

Leggi tutto...

La bicicletta è da sempre un simbolo di libertà, e oggi torna ad essere la protagonista di un modello di mobilità sostenibile. Rivoluzione Bici! perché mai come quest’anno tutta Italia ha visto le potenzialità della mobilità ciclistica. L’obbligo di distanziamento sociale e i mezzi pubblici a ingressi contingentati hanno spinto molte persone a pedalare di più tutti i giorni. Con la nuova campagna di tesseramento per il 2021 la Federazione Italiana Ambiente e Bicicletta punta a far leva sulla nuova sensibilità per avviare un vero cambiamento nelle abitudini quotidiane. La tessera FIAB non è soltanto un modo per sostenere la Federazione e le oltre 150 associazioni sul territorio: i soci FIAB hanno l’assicurazione RC per danni provocati a

Leggi tutto...

Si susseguono provvedimenti per limitare il diffondersi della pandemia, l’accavallarsi di norme genera confusione, soprattutto per quanto riguarda le varie limitazioni per attività e spostamenti. In particolare chi si sposta in bicicletta per le esigenze quotidiane, o anche per sport e svago, si chiede come e quando possa utilizzare le due ruote a pedali e quali sono le limitazioni legate alle singole zone individuate dal Governo con gli ultimi provvedimenti.

A questi dubbi ha provato a rispondere l’Ufficio Legale di FIAB, con gli avvocati Simone Morgana e Jacopo Michi, che hanno predisposto le “Prime note in materia di uso della bicicletta nell’ambito dello svolgimento di attività sportiva (non agonistica) e di attività

Leggi tutto...

Parco Regionale della Maremma - 500 nuove piante contribuiranno a rendere più fruibile la ciclopedonale che collega Alberese al mare grazie a Unicoop Tirreno.

Si è concluso l’intervento di piantumazione di nuove piante previsto nel Parco della Maremma, con la messa a dimora di 500 nuovi alberi. Un progetto reso possibile grazie all’iniziativa di Unicoop Tirreno “Un nuovo socio, un nuovo albero, che rientra in Mosaico Verde, la campagna nazionale ideata e promossa da AzzeroCO2 e Legambiente con lo scopo di riqualificare il territorio italiano e tutelare i boschi esistenti. Questo intervento – commenta Angelo Fedi di FIAB Grosseto Ciclabile - aggiungendo valore ad un già bellissimo itinerario, contribuirà a rendere ancora più

Leggi tutto...

3 novembre 2020. Attivo da questa mattina il portale web del Ministero dell’Ambiente per richiedere il Buono Mobilità.

Il buono mobilità è un contributo pari al 60 per cento della spesa sostenuta e, comunque, in misura non superiore a euro 500 per l'acquisto di biciclette, anche a pedalata assistita, nonché veicoli per la mobilità personale a propulsione prevalentemente elettrica (ad es. monopattini, hoverboard e segway) ovvero per l'utilizzo di servizi di mobilità condivisa a uso individuale esclusi quelli mediante autovetture.

Il buono mobilità può essere fruito utilizzando una specifica applicazione web, alla quale si accede attraverso identificazione SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale) e prevede due fasi. Fase 1 (dal 4

Leggi tutto...

Grosseto – in arrivo 292mila euro di finanziamento governativo per la ciclabilità urbana

Approvato il 12 agosto 2020 e pubblicato in Gazzetta Ufficiale il 10 ottobre, il Decreto con il quale il Governo, attraverso il Ministero delle Infrastrutture e Trasporti, ha reso disponibili da subito 137 milioni di euro da destinare alla ciclabilità urbana considerata la necessità di promuovere ulteriormente, in area urbana e metropolitana, la mobilità ciclistica come strumento di mobilità congruente con le misure di contenimento e di prevenzione dell'emergenza epidemiologica da COVID-19.

Insieme alle modifiche del Codice della Strada, che introduce le corsie ciclabili e le case avanzate per le bici ai semafori come nuovi tipi

Leggi tutto...

PAROLE & PEDALI 2020 - dalla Tirrenica all'Arno

A Pisa dal 9 all'11 ottobre l’incontro annuale delle associazioni FIAB della Toscana.

Un cicloviaggio per tutti con percorsi pianeggianti, in cui gli amici di Fiab Pisa ci porteranno alla scoperta della città, del Parco di San Rossore, della nuova ciclopista del trammino. Nata sul tracciato della vecchia ferrovia Pisa – Tirrenia, la “ciclopista del trammino”, è un’ infrastruttura altamente strategica per lo sviluppo del cicloturismo in Toscana, essendo l’ultimo tratto della più estesa Ciclopista dell’Arno e raccordo della stessa con la Ciclopista Tirrenica.

Come sempre, Parole & Pedali sarà anche un momento di confronto tra le associazioni FIAB della Toscana, che

Leggi tutto...

Il Giro Rosa - Giro ciclistico d’Italia femminile internazionale - parte dalla Maremma. Il 10 e l’11 settembre in centro storico a Grosseto e il 12 settembre a Paganico, le prime due tappe di questa edizione 2020.

Un grande evento sportivo e una vetrina quanto mai importante per i territori attraversati – commenta Angelo Fedi, presidente di FIAB Grosseto Ciclabile - ed è proprio per mettere in mostra le potenzialità del nostro territorio riguardo al cicloturismo e al turismo sportivo che, grazie alla collaborazione con Banca TEMA, FIAB Grosseto ha contribuito alla costruzione delle pagine web dedicate alle due tappe di apertura del sito ufficiale del Giro Rosa. Nella sezione “DAL TERRITORIO IN TAPPA” della prima tappa Grosseto >

Leggi tutto...

Presentato ufficialmente dal sindaco di Grosseto, inizia da domani, primo settembre 2020, il progetto che distribuirà un incentivo economico ai cittadini di Grosseto che utilizzeranno la bicicletta nei loro spostamenti quotidiani casa-lavoro.

Con Vivi in Bici, commenta Angelo Fedi – presidente di FIAB Grosseto Ciclabile, l’amministrazione risponde ad una delle più impegnative richieste presentate nella lettera al sindaco del 29 aprile scorso, quando già si intravedevano gli effetti negativi che avrebbe avuto il distanziamento sociale imposto dall'emergenza sanitaria, sugli spostamenti quotidiani delle persone. 

Il Comune di Grosseto, aderente fin dalla prima edizione alla rete ComuniCiclabili FIAB, sta dando delle risposte

Leggi tutto...

Consegnata la bandiera gialla della ciclabilità italiana ai tre comuni del comprensorio delle Colline Metallifere che hanno aderito all'edizione 2020 della Challenge FIAB.

Con la nuova entrata di Massa Marittima, che si aggiunge alle riconferme di Scarlino e Follonica sale a tre il numero dei comuni, del comprensorio del Parco Nazionale delle Colline Metallifere, aderenti al progetto ComuniCiclabili FIAB.

Giunto quest’anno alla terza edizione, il progetto ideato nel 2017 da FIAB-Federazione Italiana Ambiente e Bicicletta per verificare e valutare il grado di ciclabilità dei territori, chiude con ben 136 città italiane su cui sventola la bandiera gialla di ComuneCiclabile: una realtà che, nell'insieme, rappresenta 9,3 milioni di persone

Leggi tutto...

È disponibile online, nell'apposita sezione allegati e nella sezione progetti, la documentazione necessaria per fare domanda per l’iniziativa bike to work del Comune di Grosseto, seguita dall'assessore alla Viabilità Fausto Turbanti, in collaborazione con CONAD e FIAB – Grosseto Ciclabile.

Dal 20 luglio, a partire dalle ore 9, sarà possibile presentare domanda per partecipare al progetto: solo i primi 200 iscritti faranno parte dell’iniziativa.
Le candidature dovranno essere presentate compilando la modulistica in ogni sua parte, sottoscritta dal candidato in ogni pagina.

Le domande potranno essere consegnate a mano all'Ufficio Protocollo del Comune di Grosseto all'interno di una busta chiusa recante il nome del mittente e la dicitura

Leggi tutto...

Si chiama VIVI IN BICI lo strumento con cui il Comune di Grosseto mette sul piatto incentivi economici per i cittadini residenti che utilizzeranno la bicicletta per i tragitti casa-lavoro e casa-scuola, l’iter per la presentazione delle domande inizierà il 7 luglio.

L’incentivo è finalizzato a promuovere modalità di trasporto che inducano alla progressiva riduzione dell’utilizzo del mezzo privato motorizzato a favore della mobilità sostenibile per la salvaguardia dell’ambiente, della salute, della sicurezza e del benessere della popolazione. Apprezziamo e condividiamo l’attuazione di questo progetto – dichiara Angelo Fedi, presidente di FIAB Grosseto Ciclabile - con l’approvazione della Deliberazione di Giunta 164 del

Multithumb found errors on this page:

There was a problem loading image 'images/2020/mobilitàmobile-PUMS-web.jpg'
There was a problem loading image 'images/2020/mobilitàmobile-PUMS-web.jpg'
Leggi tutto...

Con l’adozione del PUMS, la gestione della mobilità a Grosseto cambia paradigma, sostituendo la persona all'auto privata quale destinatario degli interventi. Diminuzione della velocità con l’individuazione di ampie zone 30, ricucitura della rete ciclabile, estensione della zona pedonale del Centro Storico, nuovi itinerari ciclabili, rivisitazione della viabilità e una migliore gestione della sosta, diventeranno i cardini su cui si svilupperà la mobilità cittadina nel breve e medio periodo, al fine di fare di Grosseto una città in cui sarà più facile muoversi e più piacevole vivere. Di questo, e del sistema di incentivi economici alle persone che useranno la bici negli spostamenti casa – lavoro allo studio dell’amministrazione comunale, si

Leggi tutto...

Con la Deliberazione di Giunta 146 del 27/05/2020, il Comune di Grosseto adotta il PUMS (Piano Urbano della Mobilità Sostenibile). Documento di pianificazione riconosciuto dalla Commissione Europea quale strumento strategico (con un orizzonte temporale di 10-15 anni) per il raggiungimento dei risultati nel campo della mobilità sostenibile. Considerato piano di settore del PUMS, ai sensi dell’art. 3 Decreto MIT 4 agosto 2017, e dell’art.6 della Legge Quadro della Mobilità Ciclistica n° 2-2018, il Biciplan è parte integrante del Piano Urbano della Mobilità Sostenibile, che è il principale strumento a disposizione dell’Amministrazione Comunale per la pianificazione dei trasporti e della mobilità definendo, in coerenza con questo, l’insieme

Leggi tutto...

#Ripartire in #Maremma - Scopriamo la Maremma in Bicicletta!

La bicicletta è sempre un simbolo evergreen di libertà. In questi ultimi tempi torna ad essere protagonista di un modello di ripartenza sostenibile. La Maremma da tempo si impegna per costruire percorsi ciclabili che arricchiscono l’offerta turistica del territorio. In attesa della ripresa delle attività ludico sportive organizzate, parliamo oggi con Angelo Fedi, Presidente dell’Associazione FIAB Grosseto Ciclabile, sulle possibili mete raggiungibili in bicicletta nella Maremma Grossetana.

Condotta da Alessandro Fichera, l'iniziativa è nata dalla collaborazione tra Comune di Grosseto ed ATI Maremmagica Soc. Coop.; Le Orme; Coop-Era; nella gestione degli uffici di informazione

Leggi tutto...

Dopo una lunga sosta finalmente siamo tornati a pedalare! ... ma lo facciamo in sicurezza? ecco alcuni pratici consigli pubblicati dai cicloamici di FIAB Mesagne.

DECALOGO SEMI-SERIO PER TORNARE A PEDALARE INSIEME DOPO IL LOCKDOWN
testi dott. Carmela Grisolia, disegni arch. Alberto Marescotti

1) Aggiungi mascherina e gel igienizzante per le mani al necessario per le tue uscite in bici..gli occhiali probabilmente li hai già..non dimenticarli!

2) Ricorda che la mascherina non va indossata durante l’attività motoria, in particolare ricorda che più l’attività motoria è intensa più è opportuno avere a disposizione aria pura senza la barriera della mascherina che ne rallenta il ricambio, considera invece che a riposo puoi e devi indossare la

Leggi tutto...

Lavorare in modo organico sul tema della ciclabilità e del cicloturismo è quanto mai importante, ed è proprio per fare incontrare e mettere in rete le buone pratiche legate alla bicicletta che FIAB ha fatto nascere il progetto ComuniCiclabili. Sono veramente compiaciuto che il Comune di Massa Marittima abbia ricevuto la validazione dei requisiti richiesti per far parte del network FIAB – dichiara Angelo Fedi presidente di FIAB Grosseto e coordinatore per la Toscana - Massa Marittima diventa così il quinto comune maremmano a fregiarsi della bandiera gialla con i bike smile, la bici che sorride, a ulteriore riprova che le amministrazioni locali della costa grossetana, dove maggiormente è possibile abbinare la bicicletta a mobilità e turismo

Multithumb found errors on this page:

There was a problem loading image 'images/2020/pillole_di_ciclabilità.JPG'
There was a problem loading image 'images/2020/pillole_di_ciclabilità.JPG'
Leggi tutto...

Pillole di ciclabilità: è online, sul canale YouTube di FIAB, la nuova proposta divulgativa realizzata con il supporto del Centro Studi.

Pillole formative che potranno tornare utili a chiunque voglia acquisire una maggiore conoscenza delle buone pratiche che regolano il rapporto quotidiano tra mobilità e qualità della vita nei nostri centri urbani.
Da un’idea di Enrico Chiarini, responsabile del Centro Studi Fiab, l'iniziativa si avvale della collaborazione di esperti che hanno inteso mettere a disposizione le loro competenze, in modo semplice e sintetico. Il primo pacchetto di “pillole” è organizzato in 9 lezioni di circa 6-10 minuti ciascuna condotte dagli ingegneri Enrico Chiarini e Marco Passigato e dagli architetti Valerio

Multithumb found errors on this page:

There was a problem loading image 'images/2020/fiab-grosseto-mobilità-urbana.jpg'
There was a problem loading image 'images/2020/fiab-grosseto-mobilità-urbana.jpg'
Leggi tutto...

Con la progressiva fine delle restrizioni, dovute alla gestione in emergenza della diffusione della Covid-19, si rischia una nuova condizione di emergenza traffico nelle città italiane. Grosseto non ne sarà esente, torneremo a muoverci per raggiungere i luoghi di lavoro, per l’acquisto dei beni non necessariamente di prima necessità, per raggiungere i propri congiunti ecc. cercando di riprendersi quella normalità sottratta dalle misure di contenimento dell’epidemia da COVID 19. Con quali mezzi si sposteranno le persone? e inoltre; in che direzione saranno concentrati gli spostamenti. A queste domande, FIAB Grosseto Ciclabile cerca di dare una risposta, proponendo all’Amministrazione alcuni spunti di riflessione, riassunti in una lettera

Leggi tutto...

Da più parti cresce la preoccupazione per la prevista riduzione dell’uso dei mezzi pubblici da parte dei cittadini in favore dell’automobile, in particolare nei trasferimenti casa-lavoro e casa-scuola, con il conseguente collasso della mobilità nei centri urbani. La bicicletta in questo momento potrebbe essere una delle soluzioni migliori per mitigare gli effetti di questo fenomeno, come un valido strumento per rilanciare il turismo nella fase post emergenza.

Con queste premesse FIAB Toscana scrive una lettera al presidente della Regione Toscana Enrico Rossi e all'assessore Vincenzo Ceccarelli, proponendo un confronto ed una riflessione su alcune misure ritenute essenziali, nel corso dei prossimi mesi per gestire l’uscita

Leggi tutto...

In occasione del 25 Aprile, Anniversario della Liberazione dal nazi fascismo e della rinascita della nazione, in questo anno 2020 in cui l’Italia e i popoli di tutto il mondo stanno facendo fronte comune contro una nuova sfida, per il dilagare del virus COVID-19, FIAB Grosseto Ciclabile ricorda con un breve video le iniziative realizzate negli anni scorsi pedalando sui luoghi della Memoria. "Resistere Pedalare Resistere" è una proposta nazionale promossa da FIAB onlus, allo scopo di riportare alla memoria luoghi e fatti legati alla guerra di liberazione, testimoniando ancora una volta l’importanza della bicicletta quale veicolo intramontabile per la libera circolazione di uomini e idee.

Partner del progetto CESVOT “Cantieri della memoria

Leggi tutto...

FIAB onlus - parte la campagna #PEDALIUNITIDITALIA

- Quest'estate pedaliamo in Italia -

In queste settimane, come associazioni FIAB, ci siamo interrogati più volte su quale contributo potessimo dare per aiutare chi si trova in difficoltà a causa degli interventi anti-coronavirus.

La risposta è stata lanciare la campagna "PEDALI UNITI D'ITALIA - Pedaliamo in Italia", per sostenere il nostro settore turistico nazionale. Il motivo è presto detto: per l'anno 2020 si stima un calo del 50% delle presenze alberghiere, perché non potremo contare sul solito afflusso di turisti stranieri. Probabilmente anche noi non potremo varcare i confini nazionali, e saremo costretti a rimandare molti viaggi.

Al contrario, potremo partire da casa nostra e

Leggi tutto...

La Ciclopista Tirrenica - Ciclovia B19 di Bicitalia, passerà dal nuovo lungomare diventando un polo attrattivo per Castiglione della Pescaia.

La rete Bicitalia prende sempre più corpo grazie anche al lavoro delle FIAB locali e delle azioni virtuose promosse dalle Amministrazioni locali aderenti alla rete ComuniCiclabili® FIABBC, la rivista di FIAB onlus pubblica, nell’edizione attualmente in distribuzione, un pezzo dedicato al tratto maremmano della rete Bicitalia nel passaggio da Castiglione della Pescaia con le dichiarazioni di Angelo Fedi - coordinatore FIAB per la Toscana ed Elena Nappi - vicesindaca e assessore ai Lavori Pubblici di Castiglione. Il Comune detiene la bandiera gialla di Comuni Ciclabili con tre bike

Leggi tutto...

 

Donazione a favore delle Associazioni di Volontariato - emergenza coronavirus #insiemecelapossiamofare

in questo momento di emergenza sanitaria e di sacrifici, vista la necessità urgente di reperire presidi medicali da parte delle Associazioni di Volontariato operanti sul territorio, il Consiglio Direttivo di FIAB Grosseto Ciclabile ha deciso di contribuire all’acquisto di tali strumenti attraverso una donazione di 1000 €, a nome dell’Associazione, a favore delle delegazioni locali di Croce Rossa Italiana, Arciconfraternita della Misericordia di Grosseto, Pubblica Assistenza Humanitas Roselle Istia Batignano, e del Comitato per la Vita onlus per l'acquisto di un ventilatore polmonare da donare all’Ospedale di

Leggi tutto...

«Ciclo officine e riparatori di biciclette (come individuate dal codice ATECO 95.29.02)» devono rientrare «tra le attività necessarie che possono rimanere aperte in questi giorni esattamente come i meccanici riparatori di auto e motociclette». La Federazione Italiana Ambiente e Bicicletta ha rivolto questo messaggio al Governo Conte, in una comunicazione ufficiale nella quale appoggia la richiesta fatta dall’ANCMA (Associazione Nazionale Ciclo Motociclo Accessori) 

continua a leggere

 

Leggi tutto...

“In questi giorni in cui viviamo un’emergenza che non ha precedenti a memoria d’uomo, siamo un po’ tutti in bilico tra il fiume frenetico di notizie e, spenti internet e TV, una vita forzatamente ferma e sospesa nelle nostre case”.
Con queste accorate parole inizia la lettera ai soci del Presidente FIAB Alessandro Tursi che puoi leggere integralmente a questo link.

FIAB Grosseto Ciclabile la rilancia attraverso i propri canali di comunicazione, chiedendo a tutti la massima attenzione e il rispetto delle indicazioni di prevenzione per poter uscire prima possibile dall'emergenza sanitaria. Con il consiglio direttivo ed il supporto dei soci attivi, anche la nostra associazione sta lavorando per riprogrammare le attività in un nuovo

Tags: ,

Leggi tutto...

In considerazione dell’aggravarsi dell’emergenza Coronavirus e delle ulteriori e restrittive misure di sicurezza imposte dal Governo, FIAB Grosseto Ciclabile sospende le aperture settimanali della sede di Via Papa Giovanni XXIII e tutti gli eventi fino al 3 aprile compreso.

La riapertura della sede e la ripresa delle attività in calendario, verrà stabilita sulla base degli aggiornamenti che perverranno dalle Autorità.

Vi preghiamo di seguire attentamente le indicazioni di prevenzione indicate dalla Regione Toscana, invitandovi a seguirci sui nostri social e, se ancora non lo avete fatto, rinnovare la tessera sociale FIAB 2020; lo potete fare con pochi clic dalla nostra pagina.

Il Consiglio Direttivo

 

 

Leggi tutto...

Da aprile a luglio FIAB promuove l’economia italiana, con numerose iniziative turistiche messe a punto grazie alla collaborazione tra qualificati operatori di settore e le oltre centottanta associazioni presenti sul territorio nazionale.

Scopri l’Italia con Biciviaggi FIAB.

Le nostre proposte per un viaggio in bicicletta in Italia, tra la primavera e l'estate 2020

dal 3 al 5 aprile in Emilia a Parma, capitale italiana della cultura 2020

dal 30 aprile al 3 maggio le Marche, dal mare alle colline, dove perdere lo sguardo nell'infinito di Leopardi 

dal 16 al 23 maggio in Sicilia, l’isola del sole e i tesori dell'UNESCO 

dal 23 al 28 giugno: Pedalando a Nord-Est - Luoghi, colori e sapori in Friuli-Venezia

Leggi tutto...

IN OCCASIONE DEL CICLORADUNO NAZIONALE  A PORDENONE dal 24 al 28 giugno 2020, il Coordinamento FIAB della Toscana sta organizzando un bus con carrello portabici per andata-ritorno a Pordenone. La Fiab di Pordenone ha organizzato delle gite stupende per tutti i cicloturisti alla scoperta del Friuli Venezia Giulia, e noi vogliamo dargli il massimo sostegno. Il viaggio: La partenza sarà mercoledì mattina 24 giugno da Arezzo e, al momento sono state ipotizzate altre due fermate a Siena e Firenze - Scandicci (in corrispondenza della FI-Pi-LI), i costi oscilleranno dai 50-63 € /cadauno. Il rientro in Toscana è previsto nella sera del 28 giugno. Compilla la tua manifestazione d'interesse a questo link entro il 30 marzo. Il

Leggi tutto...

Sicilia: Con lo sguardo di Ulisse - dal 16 al 23 maggio con Biciviaggi FIAB

In bicicletta attraverso i principali siti UNESCO della Sicilia centro orientale: colline, spiagge, zone umide, borghi di pescatori e cittadine barocche. È la Sicilia che scopriremo nel corso del Biciviaggio FIAB dal 16 al 23 maggio prossimi. Un viaggio attraverso la storia più ricca di meraviglie, paesaggi e sapori che ho avuto il piacere di visitare, in parte, nel corso del Cicloraduno del 2014 e che quest’anno potremo scoprire insieme e più intimamente, in sella alle nostre biciclette.
Da Piazza Armerina a Siracusa attraverso paesini, colline e città come Caltagirone, Ragusa, Modica, Scicli, Noto. Il viaggio si sviluppa in sei tappe, per complessivi 340 km su

Leggi tutto...

#Rispettiamocinstrada. È questo l’obiettivo della grande manifestazione  che si sta organizzando per il 23 febbraio a Roma. Partendo dal Colosseo, la “massa critica” sfilerà, a partire dalle ore 11, iniziando la protesta pacifica rivolta alle massime istituzioni dello Stato, affinché lo stato di “emergenza stradale” venga affrontato con urgenza. Il 23 febbraio non sarà solo la giornata della mobilitazione per chiedere rispetto, ma anche l’inizio di un percorso nuovo fatto di proposte e richieste ben precise. Verrà richiesta la dichiarazione dello stato di Emergenza Stradale, ovvero il riconoscimento di un fenomeno colpevolmente rimosso, nella narrazione e nelle soluzioni, di un dramma collettivo. Continua a leggere sul sito FIAB

Leggi tutto...

Scarlino ComuneCiclabile FIAB anche per il 2020.

Un fatto non scontato - dichiara il Presidente di FIAB Grosseto Ciclabile Angelo Fedi – da questa terza edizione infatti l’asticella si è alzata, e la governance è diventata una delle tre sezioni su quattro dove occorre avere valori non nulli per soddisfare i requisiti minimi richiesti. In questa sezione sono contemplate la presenza delle figure del Mobility Manager o dell’assessorato allo "Spazio Pubblico Bene Comune", che Scarlino ha conferito al Vicesindaco Luciano GIULIANELLI.

Le novità sui ComuniCiclabili nella costa tirrenica non finiscono però qui ed è imminente - conclude Fedi – l’ingresso di un altro importante Comune che affiancherà Grosseto, Castiglione, Scarlino e Follonica

Leggi tutto...

Un questionario rivolto ai sempre più numerosi turisti che scelgono la bicicletta nei propri viaggi in Italia e in Europa. L’Università dell’Insubria, in collaborazione con FIAB, Federazione Italiana Ambiente e Bicicletta, ha avviato un’indagine nazionale per conoscere più da vicino il cicloturismo: un fenomeno in rapida crescita capace di coniugare sviluppo economico e qualità dell’ambiente e della vita, secondo un approccio di sviluppo sostenibile aderente ai principi dell’Agenda ONU 2030. L’iniziativa è del gruppo di economisti dei trasporti coordinato da Elena Maggi, delegata del rettore Angelo Tagliabue per lo sviluppo sostenibile e mobility manager dell’ateneo di Varese e Como.

continua a leggere il testo integrale della new sul

Leggi tutto...

Presentato nel corso del pranzo sociale di fine anno, è adesso disponibile anche on line il programma delle attività 2020 di FIAB GROSSETO CICLABILE.

Da BIMBIMBICI ai viaggi di più giorni, sono numerose le iniziative rivolte ai soci FIAB per il 2020. Un nutrito e diversificato programma con gite eventi ed escursioni di diversa lunghezza e difficoltà, che permetterà di vivere la bicicletta come esperienza emozionale e strumento di elezione per la mobilità sostenibile.

FIAB Grosseto Ciclabile nasce come associazione con l’obiettivo di aumentare il numero delle persone che usano la bicicletta, ed il cicloturismo è una di quelle attività che, regalando sensazioni positive, possono far scattare la molla per poi usare la bici anche negli

Leggi tutto...

Il collegamento ciclabile tra Alberese e Collecchio si farà. È questo l’importante annuncio fatto dalla Presidente del Parco della Maremma Lucia Venturi durante la cerimonia di taglio del nastro che ha inaugurato, questa mattina, la riqualificazione di un tratto dell’itinerario “Ciclopista Tirrenica” che corre all’interno del Parco.

Per Angelo Fedi - Coordinatore FIAB per la Toscana - la portata dell’annuncio dato quest’oggi ha, per il cicloturismo in Maremma, una valenza strategica paragonabile a quello della messa in opera di un nuovo ponte. Con questo nuovo tratto infatti saranno collegate, da un itinerario ciclabile senza soluzione di continuità, le stazioni ferroviarie di Follonica e Talamone; due punti intermodali distanti tra loro

Leggi tutto...

La Federazione Italiana Ambiente e Bicicletta ha firmato un accordo per la progettazione e la realizzazione della Ciclovia Tirrenica – insieme a Regione Liguria, Regione Toscana e Regione Lazio. Il documento, ha confermato ancora una volta il ruolo centrale di FIAB quando si parla di cicloturismo e di infrastrutture bike friendly. L’accordo è stato firmato dal presidente della Federazione, Alessandro Tursi, e dagli Assessori regionali Giacomo Raul Giampedrone, Vincenzo Ceccarelli e Mauro Alessandri.

Nelle premesse dell’accordo le tre Regioni e FIAB hanno definito la mobilità ciclistica come «uno degli elementi caratterizzanti lo sviluppo turistico sia delle zone interne, di minore attrattività per il turismo di massa, sia delle aree di

Leggi tutto...

Arezzo, Cagliari, Firenze, Milano, Napoli, Roma, Torino. Provengono un po’ da tutta Italia i ciclo viaggiatori FIAB che in questo fine settimana visiteranno la maremma in bicicletta e che, dopo un breve prologo al Parco della Maremma, effettueranno il primo vero viaggio raggiungendo Castiglione della Pescaia e la Riserva naturale della Diaccia Botrona. “Grazie al patrocinio del Comune di Castiglione – dichiara Angelo Fedi di FIAB Grosseto Ciclabile – i partecipanti avranno a disposizione delle guide turistiche professionali che li accompagneranno, attraverso la narrazione, nella conoscenza dei luoghi che stanno visitando. Lo spirito del viaggio in bicicletta che FIAB propone ai propri soci con i Biciviaggi – continua Fedi – non si completa

Leggi tutto...

In Bicicletta tra storia e natura: i migliori percorsi ciclabili di Grosseto e dintorni in una mappa gratuita

L'iniziativa è il frutto della collaborazione tra il Comune di Grosseto, Fiab e Aurelia Antica

L'amministrazione comunale: «Vogliamo collegare Roselle alla costa. Il progetto è già in atto»

Per i cicloturisti o più semplicemente per gli appassionati della bicicletta, di qualsiasi età e abilità, sarà uno strumento imperdibile e insostituibile. Una mappa con alcuni itinerari selezionati per offrire la migliore esperienza su due ruote, all'insegna dell'arte (in città) e della natura (dalle frazioni al Parco della Maremma), sfruttando la rete delle piste ciclabili realizzata dall'amministrazione comunale di Grosseto, in continuo

Leggi tutto...

Anche quest'anno FIAB Grosseto Ciclabile promuove iniziative nel corso della "Settimana Europea della Mobilità… in Bicicletta” per coinvolgere un numero sempre maggiore di persone a porre attenzione al tema della Mobilità Sostenibile.

Presentato dalla presidente M.I.S.T.A. Maria Claudia Corradi nel corso di una conferenza stampa tenutasi martedì 3 settembre a Capalbio, a cui hanno partecipato il Sindaco Settimio Bianciardi, il campione di ciclismo Massimiliano Lelli, il Coordinatore FIAB per laToscana Angelo Fedi e il dott. Stefano Fratini in rappresentanza dei RFI S.p.a., l’evento è una delle tappe 2019 di GIRO E-BIKERS, manifestazioni turistico-sportive organizzate da M.I.S.T.A. (Mobilità Intermodale Sostenibile per la Tutela

Leggi tutto...

Dopo la presa visione della relazione del dott. Giovanni Morelli sullo stato di salute degli alberi di Viale Mascagni, anche FIAB Grosseto Ciclabile prende posizione circa le possibili soluzioni per riportare ad una condizione di oggettiva sicurezza la mobilità su Via Mascagni, e lo fa attraverso le parole di Angelo Fedi, presidente dell’associazione.

I risultati dello studio scientifico - esordisce Fedi - forniscono una chiara fotografica sullo stato di buona salute dei pini, riconducendo le deformazioni presenti sulle carreggiate all’esiguità dell’aiuola oggi a disposizione degli alberi. L’analisi dell’esperto non si ferma però allo stato attuale, e fornisce indicazione sull’azione in chiave sostenibile da intraprendere per la messa in

Leggi tutto...

Rastrelliere in Piazza Marconi

Sono 60 i nuovi posti dedicati al parcheggio delle biciclette in Piazza Marconi presso la stazione FS. “le nuove rastrelliere istallate nei giorni scorsi - dichiara Angelo Fedi presidente di FIAB Grosseto Ciclabile - non fanno parte della Ciclostazione, il progetto di sharing e parcheggio a lungo termine previsto nel più ampio disegno di rifacimento di Piazza Marconi, ma rappresentano comunque un passo avanti ampliando le possibilità dello scambio modale.” Il binomio bici + treno è infatti uno dei capisaldi dell’intermodalità, già ampliamente utilizzato dai pendolari che arrivano o partono da Grosseto per motivi di lavoro. A testimonianza che anche a Grosseto sono ormai numerose le persone che scelgono la

Leggi tutto...

L’Assessore alle infrastrutture mobilità e urbanistica della Regione Toscana Vincenzo Ceccarelli e il Sindaco Giancarlo Farnetani, hanno firmato ieri l'accordo di programma per la realizzazione della ciclopista tirrenica nel tratto di pertinenza del territorio del comune di Castiglione della Pescaia.

la firma, ratifica il cofinanziamento regionale per due milioni e trecentomila euro del progetto presentato dal Comune di Castiglione, il cui costo complessivo è risultato pari a € 3.260.000, e da praticamente il via alla fase operativa per il completamento della ciclopista tirrenica, dal confine con il Comune di Scarlino al confine con quello di Grosseto, e la realizzazione dei collegamenti ciclo pedonali con Punta Ala e Rocchette, previsti

Leggi tutto...

Domenica 16 giugno due ciclisti sono partiti in bicicletta, senza supporto logistico, da Ostia alla volta di Parigi per un viaggio di 1875 km attraverso l'Italia, la Svizzera e la Francia passando per Genova e Ginevra. Il viaggio fa parte della serie Veni, Vidi...by Bici che ogni anno dal 2015 vede impegnati più ciclo appassionati, attraverso viaggi sempre diversi ma sempre con lo stesso scopo: la promozione della donazione del sangue e la diffusione della cultura della bicicletta.

Questo l’incipit dell’impresa che Angelo Arelli e Giuseppe Di Lorenzo, presidenti rispettivamente di FIAB Roma - Ostia in Bici e dell’Associazione Gruppo Donatori Volontari Amici del Servizio Trasfusionale dell’Ospedale G.B. Grassi di Ostia, stanno compiendo in

Leggi tutto...

In occasione della Giornata Europea dei Parchi, l’Associazione FIAB Grosseto Ciclabile ha promosso un evento pubblico in bicicletta al fine di valorizzare la Riserva Naturale della Diaccia Botrona sotto il profilo cicloturistico. Promosso con il titolo “GIORNATE EUROPEE DEI PARCHI - In bicicletta da Grosseto all’Isola Clodia, sulle tracce della grande bonifica Lorenese” l’evento, giunto alla seconda edizione, è stato realizzato attraverso una pedalata ludico/ricreativa con visita guidata all’area naturalistica e sosta pranzo a Castiglione della Pescaia. La visita guidata è stata organizzata in collaborazione con la Cooperativa di guide Maremmagica. Particolare attenzione è stata riservata allo scambio modale treno + bici, a tale scopo il

Leggi tutto...

Angelo Fedi, Fiab: “Siamo felici di dare il nostro contributo al miglioramento dell’ambiente scolastico”

La Fiab Grosseto Ciclabile ha donato al progetto “La scuola che vorrei”, dell’Istituto comprensivo Alberto Manzi di Grosseto, il ricavato delle iscrizioni alla manifestazione Bimbimbici, che si è tenuta lo scorso 11 maggio a Grosseto. Un totale di 500 euro, sotto forma di assegno, che la scuola potrà utilizzare per mettere a disposizione degli alunni nuovi arredi e rivedere così gli spazi scolastici. 

L’assegno è stato consegnato questa mattina da una delegazione di Fiab Grosseto Ciclabile, con a capo il presidente Angelo Fedi, alla dirigente scolastica Maria Cristina Alocci e alla referente del progetto Raffaela

Leggi tutto...

Continua la narrazione della nuova fiaba della bicicletta di Bimbimbici, con il terzo appuntamento in provincia di Grosseto. La manifestazione nazionale promossa da FIAB (Federazione Italiana Ambiente e Bicicletta) per incentivare la mobilità sostenibile e diffondere l’uso della bicicletta tra i giovani e i giovanissimi, a partire dagli spostamenti quotidiani tra casa e scuola, approda per la prima volta a Castiglione della Pescaia con un evento promosso dal Comune in collaborazione con l’associazione FIAB Grosseto Ciclabile.

«Giunta alla ventesima edizione, scrive il presidente dell’associazione Angelo Fedi, sono oltre 200 le città di tutta Italia che hanno aderito quest’anno a Bimbimbici. Molti di questi fanno parte del Club Comuni

Tags: ,

Leggi tutto...

  

Dal 3 al 5 Maggio prende il via la seconda edizione di Gocce di Maremma, il progetto cicloturistico che attraversa la Maremma in bicicletta seguendo il rapporto storico, ambientale ed economico del territorio con l'acqua.

Promossa nel 2018 dal Polo Liceale Pietro Aldi e FIAB Grosseto Ciclabile, l’iniziativa prosegue quest’anno con un percorso lungo la linea di costa maremmana che si estende tra Grosseto e Capalbio. Il programma della nuova edizione prevede tre tappe, con percorrenze che si aggirano sui 30 km giornalieri, nelle quali ragazzi della classe quinta E Sc Applicate testeranno l’itinerario progettato.

Questa seconda edizione si arricchisce inoltre con la partecipazione all’iniziativa Guardiani della Costa, un

Leggi tutto...

Il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti ha firmato lunedì 8 aprile il protocollo d'intesa per la Ciclovia Tirrenica insieme alle Regioni Toscana (capofila), Lazio e Liguria. Un passo davvero importante per l’avvio di un'infrastruttura nella quale il ponte ciclabile sul fiume Ombrone, inaugurato il 28 marzo scorso sul tratto Grosseto-Alberese, (vedi foto) individua un tassello strategico per la continuità dell’itinerario. Nel settembre 2017, FIAB aveva percorso parte dell’itinerario Ciclopista Tirrenica durante la Bicistaffetta da Ventimiglia a Pisa incontrandosi, al Parco di San Rossore, con una delegazione FIAB-Legambiente-UISP, partita da Grosseto.
Il Governo ha ora 3 mesi di tempo per mettere a disposizione le risorse per lo

Leggi tutto...

Svoltasi mercoledi sera 13 marzo, nei locali di Via Papa giovanni XXIII (quartiere Gorarella), l'Assemblea dei Soci di FIAB Grosseto Ciclabile ha approvato il bilancio sociale ed eletto il nuovo Consiglio Direttivo dell'Associzione. Confermato nella carica di presidente, Angelo Fedi ha ringraziato i soci intervenuti e gli amici consiglieri che hanno contributo, negli ultimi due anni alla vita associativa, salutando i nuovi soci eletti festeggiati con un caloroso applauso e un un simpatico brindisi. Andrea Brogi e Alessandro Orsi confermati nei ruoli di tesoriere e segretario. Claudio Caporali, Lucia Bernabini, Italo Piras e Valfrido Migliorini i nuovi eletti nel Consiglio Direttivo. Il giornalista Gianfranco Iacopozzi, rimane

Leggi tutto...

Dopo mesi di proteste e manifestazioni in tutta Europa, venerdì 15 marzo è in programma lo sciopero mondiale per il clima a cui anche FIAB ha aderito. Ad alzare per prima la voce, per chi non conoscesse la storia, è stata la giovanissima Greta Thunberg, la sedicenne svedese che dallo scorso agosto ha iniziato la sua protesta davanti al Parlamento a Stoccolma. Mese dopo mese la sua iniziativa è stata imitata dai giovani di tutta Europa, anche in Italia, che hanno organizzato sit-in davanti ai palazzi della politica.

Anche a Grosseto sarà un giorno storico, un evento ideato dagli studenti, ma che è stato subito condiviso da professori e lavoratori di tutte le categorie. Un evento per le famiglie e per tutti coloro che hanno scelto di

Leggi tutto...

Sopralluogo in bicicletta sul nuovo itinerario ciclabile Grosseto - Ponte Ombrone con il Sindaco, gli assessori Riccardo Megale e Fausto Turbanti e i tecnici degli uffici preposti, architetto Mauro Pollazzi e ing. Samuele Guerrini. Oltre 10 km, percorribili tranquillamente in poco più di 30 minuti, suddivisi in due tronconi con un primo tratto urbano di percorso promiscuo pedonale e ciclabile, e un secondo, lungo e suggestivo tratto in sommità arginale del fiume Ombrone.

Verificata sul campo, ora che i lavori sono quasi ultimati, l'infrastruttura nel suo complesso, i punti di forza, ampiezza delle corsie ciclopedonali urbane e buona scorrevolezza del tratto arginale, e i punti critici che richiederanno ulteriori attenzioni, come il

Leggi tutto...

FIRENZE – Sette milioni e quattrocentomila euro sono stati assegnati dalla Regione Toscana per il completamento della Ciclopista dell'Arno-Sentiero della bonifica e per la ricucitura di ampi tratti già realizzati della Ciclopista Tirrenica. Le risorse stanziate agli enti locali afferiscono ai Fondi strutturali europei, in particolare del Fondo per lo Sviluppo e la Coesione (FSC) - Infrastrutture 2014-2020.

La Regione Toscana ha inoltre stanziato fondi sul bilancio regionale 2019 che si sommano a ulteriori 200 mila euro di risorse europee ancora disponibili e che permetteranno la riapertura dei termini dell'avviso per la presentazione di manifestazioni di interesse per ottenere finanziamenti destinati al sistema ciclabile Ciclopista

Leggi tutto...

L’ex vigile del fuoco di Manchester Martin Hutchinson, arrivato in maremma la scorsa settimana, ha concluso la sua tappa grossetana incontrando questa mattina, accompagnato da una rappresentanza di FIAB Grosseto Ciclabile, i ragazzi di Polo Liceale Pietro Aldi - Liceo Scientifico Guglielmo Marconi.

Le sue gambe hanno viaggiato per 34.000 chilometri in America Latina e oltre 17.000 in Europa con un solo obiettivo: difendere la cura dell'ambiente. Partito nel lontano 2006 dalla sua nativa Manchester, l'ex vigile del fuoco Martin Hutchinson, 57 anni, ha iniziato la sua avventura in Messico, da allora non si è più fermato.

Con il cane Starsky, a bordo di una Recumbent Trcycle, una speciale bicicletta a tre ruote, gira il mondo documentando

Leggi tutto...

Sulla mobilità ciclistica,è di attualità uno dei temi discussi da anni (insieme alle linee d'arresto avanzate, alla diffusione delle corsie ciclabili, alle limitazioni al traffico e alla velocità, ecc.) la possibilità regolamentata per i ciclisti di procedere nei due sensi su strade a senso unico. Regolamentata vuol dire che è inserita in un quadro di regole, cosa che il Parlamento starebbe per fare discutendo una proposta di legge di riforma al Codice della Strada. La norma, esiste ormai da decenni in tutta Europa, con provata, sperimentata efficacia, in quanto fra l'altro: migliora la sicurezza stradale grazie alla visibilità reciproca segnalata dei veicoli provenienti in direzioni opposte (i dati statistici confermano questo anche sul

Leggi tutto...

Venerdì 25 gennaio alle ore 18, alla libreria QB – Viaggi di Carta  a Grosseto in Piazza Pacciardi 1, viene presentato il libro "Via Flaminia. Un viaggio in bicicletta" di Fabio Masotti (ed. Aska) in collaborazione con Fiab Grosseto. Interviene insieme all'autore, Angelo Fedi di Fiab Grosseto Ciclabile.

Un viaggio in bicicletta da Roma a Rimini, la strada che diventa meta stessa del nostro andare. Una strada antica, dove l'alternarsi di maestose testimonianze storiche segnano, ogni giorno, la distanza tra partenza e arrivo... Un viaggio da cui Fabio Masotti ha fatto nascere un libro che, oltre ad essere una buona guida nasconde, nello scorrere del testo, l'elogio al viaggio lento e un irresistibile invito alla partenza. FIAB Grosseto

Leggi tutto...

4 Gennaio 2019 - Comunicato stampa:

Pubblichiamo un documento condiviso dalla Federazione Italiana Amici della Bicicletta e associazioni bike friendly contro l'ultima novità inserita nella Legge di Bilancio.

Il Governo attuale, che si definisce “del cambiamento”, ha inserito una modifica pericolosa al Codice della Strada; si tratta di una norma, il comma 103, che obbliga i Comuni a consentire “in ogni caso” a tutte le auto elettriche e ibride la circolazione nelle aree pedonali e nelle ZTL.

A nostro parere, questo intervento è una mostruosità che riporta indietro il Paese di almeno 50 anni, cancellando con due righe improvvisate i risultati raggiunti in decenni su mobilità sostenibile e tutela di piazze e strade delle città

Leggi tutto...

Presentato a Cortona sabato 23 novembre, il programma cicloturistico 2019 promosso dalla Federazione Italiana Amici della Bicicletta in collaborazione con Caliba Viaggi, comprende 9 viaggi lunghi di una settimana e 6 brevi di quattro giorni. Tra le proposte della durata di quattro giorni, l’appuntamento dedicato alla maremma grossetana si terrà tra il 17 e il 20 ottobre.

Curato da FIAB Grosseto Ciclabile, il viaggio avrà come titolo “La Maremma del Gusto” e si articolerà su quattro itinerari naturalistici ed enogastronomici da percorre in bicicletta. Il Parco Regionale della Maremma e le colline del “morellino”, la Riserva Naturale della Diaccia Botrona e Castiglione della Pescaia, le Colline Metallifere e i borghi

Leggi tutto...

La “Scuola di ComuniCiclabili”, dedicata dalla FIAB ai Comuni aderenti alla rete, ai tecnici degli Enti Locali e ai Promotori della mobilità ciclistica formati dall’Università di Verona arriva in Toscana, e precisamente a Cortona, in occasione dell’annuale conferenza dei presidenti delle 150 associazioni della Federazione Italiana Amici della Bicicletta. Un appuntamento importante sottolinea Angelo Fedi, presidente FIAB Grosseto e Coordinatore per la Toscana, dove Grosseto Castiglione della Pescaia e Follonica, tre dei quattro comuni toscani che si fregiano con Pisa delle bandiere gialle con i bike smile, potranno mettere a confronto le loro esperienze con una più ampia platea di Enti Locali e soggetti portatori d’interesse sui temi

Leggi tutto...

Venerdì 9 novembre abbiamo partecipato alla prima riunione per la redazione partecipata del Piano Urbano della Mobilità Sostenibile di Grosseto, che al suo interno conterrà il Biciplan cittadino, lo strumento di pianificazione della mobilità ciclistica definito piano di settore del PUMS all’articolo 6 della recente legge sulla mobilità ciclistica (Disposizioni per lo sviluppo della mobilità in bicicletta e la realizzazione della rete nazionale di percorribilità ciclistica LEGGE 11 gennaio 2018, n. 2). L’incontro è stato focalizzato sul Centro Storico, con la presentazione dell’l'ing. Tito Berti Nulli (società SINTAGMA) dei dati raccolti e delle iniziative che stanno proponendo nel piano al fine di migliorare la viabilità e la vivibilità

Leggi tutto...

Sabato 27 ottobre dalle ore 10,00 alle ore 13,00 ad Alberese presso la sala multimediale del Parco Regionale della Maremma "Ciclovia Tirrenica, tra sogno e realtà". Tavola rotonda sul futuro della più importante infrastruttura dedicata al turismo sostenibile della costa toscana.
L’evento, organizzato in occasione del quattordicesimo incontro annuale delle associazioni FIAB della Toscana Parole & Pedali, giunge in vista della ormai prossima inaugurazione del ponte ciclopedonale sul fiume Ombrone in località Pian di Barca e del conseguente collegamento ciclabile tra il ponte e la stazione ferroviaria di Grosseto, opere inserite di fatto nell’itinerario Ciclopista Tirrenica.e 

L'incontro vuol rappresentare un momento

Leggi tutto...

Partita dal Friuli-Venezia Giulia il 22 settembre scorso, è transitata da Grosseto ieri, primo ottobre, la ciclostaffetta itinerante promossa dall’Associazione FIAB di Monfalcone per chiedere verità e giustizia per Giulio Regeni. Alessio Russi, Paolo Blasi, Sandro Sandrin e Nicola Pieri, portano una lettera dei genitori di Giulio che sarà consegnata a Roma alle massima cariche dello Stato. La staffetta, entrata in Toscana il 29 settembre a Vaiano (Prato) dalla Val di Sambro, nella giornata ha attraversato la maremma accompagnata fino a Capalbio da alcuni volontari di Fiab Grosseto Ciclabile e UISP.

Nella foto: I ciclisti, poco prima della partenza da Grosseto, davanti al palazzo comunale con il sindaco Antonfrancesco Vivarelli

Leggi tutto...

Ad Alberese dal 27 al 28 ottobre prossimo, nella cornice del Parco Regionale della Maremma, il quattordicesimo incontro annuale delle associazioni FIAB della Toscana, promosso da FIAB Grosseto Ciclabile in collaborazione di Comune di Grosseto e Ente Parco Regionale della Maremma.

Un incontro per un dibattito con l’assessore regionale Vincenzo Ceccarelli i sindaci della fascia costiera e Antonio Dalla Venezia, responsabile nazionale FIAB del settore Cicloturismo, darà il via sabato mattina 27 ottobre alla sezione dedicata alle “Parole” della due giorni grossetana. Un momento d’incontro in cui amministrazioni pubbliche, associazioni e soggetti privati, interessati alla promozione del turismo in bicicletta, potranno fare il punto sugli

Leggi tutto...

Sabato 8 settembre si è svolto a Capalbio il primo raduno di GIRO E-BIKERS, una manifestazione turistico-sportiva organizzata da M.I.S.T.A. con il Patrocinio di FIAB onlus e Legambiente, per promuovere il trasporto ecosostenibile e il turismo green nei comuni italiani.

Pubblichiamo il comunicato stampa diffuso dall’organizzazione ringraziando i volontari FIAB che hanno contribuito alla riuscita dell’evento, guidati da Andrea Brogi (nella foto con la responsabile marketing e comunicazione di CIPA, Maria Claudia Corradi).

I partecipanti hanno potuto usufruire di una propria e-Bike (bicicletta elettrica a pedalata assistita) con la possibilità di attivare o disattivare il motore, esclusivamente a proprio piacimento.
A fare da cornice

Leggi tutto...

Condividiamo, ringraziando tutti i media che ci hanno sostenuto in questi giorni, il servizio giornalistico curato da Carlo Sestini per Maremma IN Diretta e andato in onda su Toscana TV nel Tg del 18 agosto 2018, sulla riuscitissima biciclettata di venerdì scorso a Punta Ala. "Sognando la Ciclabile", un evento che ha raccolto numerose persone tra residenti e turisti registrando oltre novanta iscritti. Da Mauro Scovenna, storico giornalista ciclista di bikechannel, alla Vicesindaco di Castiglione Elena Nappi, al parroco della parrocchia di Punta Ala, ad Alemanno Barsocchi e Angelo Arelli di FIAB Ostia in Bici, giunti da Roma per l’occasione, passando per famigliole al completo con bimbi genitori e nonni, tutti uniti in

Leggi tutto...

Partirà da Capalbio (GR), sabato 8 settembre 2018, GIRO E-BIKERS, una manifestazione turistico-sportiva organizzata da M.I.S.T.A. (Mobilità Intermodale Sostenibile per la Tutela Ambientale) per promuovere il trasporto ecosostenibile e il turismo green nei Comuni Italiani. L’iniziativa si svolgerà in 10 tappe, tutte in località a forte vocazione ambientale, con il patrocinio dei Comuni partecipanti, di LEGAMBIENTE e FIAB-onlus.

IL VILLAGGIO M.I.S.T.A. a Capalbio Scalo
Nell’area adiacente della stazione di Capalbio Scalo sarà realizzato il Villaggio Ecologico M.I.S.T.A. punto di partenza e traguardo del raduno. All’interno dello spazio, i partecipanti avranno a disposizione punti di ricarica, aree di ristori e punti di assistenza.

Leggi tutto...

MONTEPESCALI “IN GIALLO”

Domenica 26 agosto 2018  - Sulle strade della banda dei Barbieri.

In occasione della manifestazione promossa dalla Biblioteca Chelliana denominata “MONTEPESCALI IN GIALLO - Minifestival della letteratura poliziesca e noir" – che si svolgerà a Montepescali (GR) il 25 e 26 agosto 2018, FIAB Grosseto Ciclabile propone un itinerario storico culturale in bicicletta sulle strade che, nel corso del XIX secolo, furono teatro delle scorribande dei briganti della “Banda dei Barbieri”, gli assassini dell’Osteria di Tondicarlo.

“Erano passate da poco le ore cinque quando Giovanni Pecchioni, spingendo avanti il mulo e l’asino carichi di bagagli, si avviò per la strada di Valle Maggiore, sentiero angusto e tortuoso

Leggi tutto...

Promossa e ideata dalla Cooperativa Sociale Costess, dalle Pro Loco di Badia Tedalda, Alberese e Cinigiano, e organizzata dall'Associazione Culturale e Sportiva “fuori dalla Vie Maestre”, dal 6 al 9 settembre 2018 si svolgerà il viaggio in bicicletta dall'Appennino alla Maremma sulle tracce delle antiche piste dei pastori transumanti. Condividendone spirito, proposta e obiettivi, le associazioni FIAB di Arezzo, Siena e Grosseto propongono l’itinerario ai loro soci promuovendone la partecipazione. In particolare, trovate in questo evento la proposta di FIAB Grosseto Ciclabile, che prevede l’avvicinamento a Badia Tedalda con la formula Treno + Bici risalendo, da Rimini, la ciclabile della Val Marecchia. Il viaggio ripercorre l'itinerario

Leggi tutto...

Da oggi, i cartelli della infomobilità di Grosseto (nella foto quello di Via Scansanese) diffondono messaggi rivolti alla mobilità ciclistica. Sui grandi schermi luminosi posti nelle vie d’ingresso della città, si legge per la prima volta la parola BICI, seguita da una breve stringa che ricorda come sia di vitale importanza per un ciclista il rendersi visibile durante la marcia nelle ore serali e notturne. Una piccola, ma importante azione quindi, che va al di là del ricordare l’importanza di rendersi “illuminati” durante la marcia notturna, già resa obbligatoria dal Codice della Strada, con un messaggio dal duplice significato; esplicito verso i destinatari primari, e subliminale verso tutti gli altri utenti della strada che, attraverso

Leggi tutto...

Con la foto di gruppo sul lungomare di Porto S. Stefano, e l’incontro con il sindaco di Monte Argentario dott. Arturo Cerulli, si chiude il lungo fine settimana di turismo in bicicletta in Costa d’Argento iniziato giovedì 31 maggio.

L’evento: Inserito nel calendario nazionale dei viaggi in bicicletta proposti da FIAB con l’iniziativa Biciviaggi, l’evento ha raccolto partecipanti da cinque regioni italiane, Piemonte Veneto Toscana Lazio Puglie e dall’estero, con una presenza proveniente da Ginevra. Da Orbetello a Talamone, sulle tracce dell'Eroe dei due mondi e dei primi trasvolatori atlantici, le riserve naturali del lago di Burano, della laguna di Orbetello e del tombolo di Feniglia, la civiltà etrusco romana della città di Cosa, le

Leggi tutto...

Con la partecipazione dei nostri volontari in veste di accompagnatori, all’annuale manifestazione BICIPASCOLI, si è concluso il giorno 8 maggio 2018 il ciclo di percorsi didattici/educativi dedicati da FIAB Grosseto Ciclabile alle scuole primarie e secondarie del territorio.
Le regole fondamentali per pedalare in sicurezza, i riferimenti alla segnaletica e al Codice della Strada, il ruolo della bicicletta nella mobilità quotidiana, ma anche educazione e prove pratiche di piccola manutenzione, sono stati gli argomenti che abbiamo discusso in aula con i ragazzi e le ragazze delle classi 1° e 2° della scuola G.Pascoli di Grosseto, seguite dai proff. Davide Russo e Marcello Giuliani, coinvolgendo circa 100 alunni, per un totale di 6 ore di

Leggi tutto...

Con il video del progetto “Gocce di Maremma”, la classe quarta E Sc Applicate del Liceo Scientifico Pietro Aldi si aggiudica il secondo premio nel concorso “Storie di Alternanza”, il concorso indetto dalla Camera di Commercio della Maremma e del Tirreno rivolto alle scuole che hanno documentato in un video i loro progetti, realizzati in regime di Alternanza Scuola Lavoro. Il premio è stato consegnato agli studenti dal presidente Riccardo Breda durante la cerimonia ufficiale che si è svolta presso la sala contrattazioni della Camera di Commercio di Grosseto, nella ricorrenza dell’Alternanza Day.
Soddisfazione per il risultato ottenuto è espressa da Angelo Fedi, presidente dell’associazione culturale Fiab Grosseto Ciclabile, che ha operato

Leggi tutto...

Bimbimbici a Grosseto, un appuntamento che si ripete ormai da sedici anni e di cui ho avuto il piacere di curarne personalmente numerose edizioni, sia in staff che come responsabile di FIAB Grosseto Ciclabile dal 2009. Bimbimbici è un evento su cui le associazioni aderenti a FIAB onlus, puntano molto per sensibilizzare cittadini e amministratori sulla necessità di dare più sicurezza alle nostre strade; quelle di tutti i giorni, che portano da casa a lavoro e da casa a scuola, convinti che la mobilità sia una delle chiavi di volta necessarie e indispensabili per la formazione di un ambiente sano e socialmente vivibile.

Un messaggio portato avanti con caparbietà, molte volte inascoltato, i risultati sono sotto gli occhi di tutti

Leggi tutto...

Inaugurata oggi, giovedì 19 aprile 2018, la posa del ponte ciclopedonale sul fiume Ombrone in loc. Pian di Barca. I lavori vanno quindi avanti rispettando i tempi dell’appalto, le due sponde del fiume sono adesso saldamente collegate e, dopo la sosta per vincoli ambientali prevista dal 30 aprile al 15 giugno, riprenderanno in estate con il completamento delle spallette, il collegamento alla viabilità esistente, alle ciclopiste in progetto sui due lati, e tutte le altre opere accessorie previste. Il collaudo e la messa in opera prevista per fine luglio.
Come già riportato nell’articolo del 14 febbraio scorso il ponte, che darà la possibilità di raggiungere a piedi o in bicicletta il Parco Regionale della Maremma direttamente da Piazza

Leggi tutto...
Leggi tutto...

Invitati da tutti, così come è accaduto a livello nazionale, con un obiettivo comune: uniti per migliorare il benessere dei cittadini e la qualità ambientale, attraverso una mobilità attiva e a misura d’uomo.
A livello regionale e locale, il brend "La dieta del traffico" ha ottenuto un successo eclatante; i candidati di ogni partito hanno invitato i presidenti, e i gli attivisti delle nostre associazioni, per conoscere e approfondire il documento con le nostre proposte. Una campagna mediatica importante per tutti. Dare vita ad un sistema orientato all' innovazione e all' efficienza, con l'attenzione alla salute dell’ambiente può portare solo benefici, alle persone e a un territorio come il nostro, ricco di bellezze naturali: bellezza uguale

Leggi tutto...

"Le vie delle Bonifiche"

Causa condizioni meteo avverse, è posticipato dal 25 febbraio a domenica 11 marzo, il primo dei due appuntamenti del nuovo ciclo di escursioni in bicicletta dedicate alla riscoperta del paesaggio e delle opere idrauliche legate alla bonifica grossetana.
Il programma, sviluppato in collaborazione con il Consorzio Bonifica 6 Toscana SUD, prevede la visita del casello idraulico di bocca d’Ombrone e dell’idrovora San Paolo, due importantissimi opere che contribuiscono alla conservazione del delicato equilibrio del nostro territorio.
L’appuntamento per i partecipanti è alle ore 9,30 presso il Centro Visite del Parco della Maremma ad Alberese.
Alle ore 8,30 è organizzato a Grosseto in Piazzale Cambogia, (zona

Leggi tutto...

Con il modulo dedicato alla sicurezza stradale si è concluso con successo, mercoledì 14 febbraio, “Io & la Bici”, il primo corso organizzato da FIAB Grosseto Ciclabile per apprendere le nozioni fondamentali all’uso della bicicletta. Il corso si è sviluppato su quattro moduli di due ore ciascuno, che si sono tenuto settimanalmente il mercoledì, dalle ore 17,00 alle ore 19,00 dal 24 gennaio al 14 febbraio. L’uso della bicicletta, che non esclude ma integra altre forme di spostamento rappresenta, nel contesto ambientale e sociale, un’esperienza di mobilità dolce in armonia con la persona e l’ambiente. Una testimonianza di sviluppo sostenibile a misura d’uomo. Il mezzo meccanico, l’utilizzatore, le norme, questi in sintesi i tre

Leggi tutto...

Mercoledì 14 febbraio, una nostra delegazione composta dal consigliere nazionale ing. Giovanni Cardinali, dal coordinatore regionale Angelo Fedi e, da Adelfia Franchi socia di FIAB Grosseto Ciclabile, ha effettuato un sopralluogo al cantiere di costruzione del ponte ciclopedonale sull’Ombrone in località Pian Di Barca. Presenti dirigenti del comune di Grosseto, i responsabili dei lavori: arch. Mauro Pollazzi, i geometri Gianfranco Chelli, Carlo Bonomo, il dirigente dell'impresa esecutrice sig. Marchetti e il direttore dei lavori ing. Cesare Tinti.

Poiché sono state realizzate le strutture di fondazione e le spalle, mentre tutti gli elementi in carpenteria metallica contenenti le arcate e l’impalcato del ponte sono già in

Leggi tutto...

 

È il messaggio che le associazioni del coordinamento Fiab della Toscana, riunito sabato 3 febbraio 2018 a Empoli, lanciano ai candidati toscani di tutte le forze politiche che si propongono alla guida del paese, facendo proprio il documento del consiglio nazionale FIAB.

Questo in particolare l’obiettivo per la prossima legislatura: -20%, ovvero LA DIETA DEL TRAFFICO,
 per rispettare l'accordo di Parigi sui cambiamenti climatici.
Le nostre città hanno bisogno di soluzioni concrete urgenti per i problemi legati all’inquinamento, al consumo dello spazio pubblico, alla salute e benessere dei cittadini, alla sicurezza sulle nostre strade. La bicicletta ha ampiamente dimostrato di essere una soluzione efficace che richiede investimenti

Leggi tutto...

Biciviaggi FIAB 


Dopo il cicloraduno nazionale del 2016, che ha permesso di scoprire le bellezze del nostro territorio a centinaia di cicloturisti, la Maremma e’ oggi meta di una nuova offerta turistica di FIAB onlus. Appuntamento in Maremma, dal 31 maggio al 3 giugno per pedalare ancora insieme alla scoperta di panorami, storia, natura e sapori della Costa d’Argento, un gioiello incastonato nella Maremma Toscana.

Iscrizioni aperte. Per saperne di più visita il sito http://www.biciviaggi.it/

Leggi tutto...

Nuove infrastrutture ciclo pedonali e miglioramento dell’esistente; Queste, in estrema sintesi, le azioni che il Comune svilupperà nei prossimi tre anni sul fronte mobilità ciclistica, grazie alle risorse economiche acquisite dalla partecipazione al bando Minsteriale del “Programma sperimentale nazionale di mobilità sostenibile casa-scuola e casa-lavoro”, al quale Grosseto ha partecipato congiuntamente al comune di Arezzo. Un programma articolato in numerosi interventi, predisposto da Settore

Leggi tutto...

“Io & la Bici”
corso base per conoscere la bicicletta ed usarla in sicurezza.

L’impiego della bicicletta costituisce un buon esempio di competenza esperta, che richiede un insieme di conoscenze e abilità, promuove l’autonomia e la responsabilità della persona. L’uso della bicicletta, non esclude ma integra altre forme di spostamento e rappresenta, nel contesto ambientale e sociale, un’esperienza di mobilità dolce in armonia con la persona e l’ambiente. Una testimonianza di sviluppo

Leggi tutto...

 

Agenda 2018 FIAB Grosseto Ciclabile.

Eventi, manifestazioni, gite ed escursioni in bicicletta per un nuovo anno a pedali.

Tante occasioni da condividere in bicicletta per socializzare, promuove la ciclabilità e riscoprire il territorio.

Un’agenda già fitta di appuntamenti che l’associazione FIAB di Grosseto propone ai propri soci, tra cui un nuovo corso per conoscere la bicicletta e le dinamiche che legano il mezzo al ciclista e alle regole della strada, con un approfondimento

Multithumb found errors on this page:

There was a problem loading image 'images/2017/12/fiab-legge-mobilità-approvata.jpg'
There was a problem loading image 'images/2017/12/fiab-legge-mobilità-approvata.jpg'
Leggi tutto...
 
E' LEGGE!
E' un avvenimento storico per la Fiab: ieri  finalmente è stata approvata definitivamente in Parlamento la 1^ Legge Nazionale sulla mobilità ciclistica , fortemente voluta dalla FIAB e da tutte le associazioni aderenti!

Una Legge che cita all'art. 1: 
"La presente legge persegue l'obbiettivo di promuovere l'uso della bicicletta come mezzo di trasporto sia per le esigenze quotidiane, sia per le attività turistiche e ricreative...".
Il Senato ha