Rinnovato il protocollo d'intesa tra FIAB Grosseto e Comune di Grosseto per la promozione della mobilità e del turismo in bicicletta.

Rinnovato il protocollo d'intesa tra Fiab Grosseto Ciclabile e Comune di Grosseto volto a promuove la collaborazione per lo sviluppo della mobilità ciclistica in senso sostenibile nel territorio comunale e in quello dell'ambito territoriale turistico Maremma Toscana Sud.

Fin dalla sua costituzione – commenta Angelo Fedi, presidente di Fiab Grosseto – abbiamo aperto un canale di comunicazione costruttivo con l'amministrazione comunale, da questa collaborazione sono nate numerose delle nostre iniziative, dal cicloraduno nazionale Fiab del 2016, che vide arrivare in Maremma per una settimana oltre 500 cicloturisti da tutta Italia, ad altri appuntamenti cicloturistici che si sono ripetuti negli anni successivi, per arrivare alla partecipazione al PUMS. 
Oggi, proprio grazie alla rinnovata collaborazione, gli itinerari cicloturistici che abbiamo sviluppato in questi anni vanno a completare l'offerta turistica del territorio dell'Ambito Turistico Territoriale Maremma sud e sono disponibili sul portale www.visittuscany.com, il rinnovato sito ufficiale della Destinazione Turistica Toscana, che la Regione presenta al TTG Travel Experience, la fiera del turismo esperienziale di Rimini dal 12 al 14 ottobre.
Campagna di tesseramento FIAB 2023: soluzione ener...
Settimana Europea della Mobilità a Cala Violina

Forse potrebbero interessarti anche questi articoli