Novembre in bicicletta - al via il nuovo progetto scuola

Novembre in bicicletta
Progetto di avviamento alla mobilità in bicicletta promosso da ISIS V. Fossombroni in collaborazione con FIAB Grosseto Ciclabile.

Presentato ufficialmente questa mattina, entrerà nel vivo da martedì 16 novembre il percorso formativo alla mobilità sostenibile in bicicletta promosso da Isis V. Fossombroni in collaborazione con Fiab Grosseto Ciclabile, finalizzato a prevenire comportamenti scorretti, in materia di sicurezza stradale, e promuovere corretti stili di vita. 

L'attività con le scuole di ogni ordine e grado, dichiara Angelo Fedi presidente di Fiab Grosseto, rappresenta una delle attività principali della nostra associazione, e questo progetto con il V. Fossombroni si affianca a quanto già realizzato nel corso degli anni, come il progetto per le scuole primarie "Insegnal'Etica", realizzato tra il 2013 e il 2016 in stretta collaborazione con la Polizia di Stato della Questura di Grosseto, il progetto "Gocce di Maremma" realizzato tra il 2017 e il 2019 con il Polo Liceale Pietro Aldi in collaborazione con i Consorzi Bonifica Toscana 5 e 6, le tante collaborazioni con le scuole primarie e secondarie di Grosseto nella realizzazione di Bimbimbici, nonché una precedente collaborazione con il V. Fossombroni dello scorso anno, nella quale abbiamo accompagnato gli studenti nell'attuazione del progetto "Guardiani della Costa".
Il nuovo progetto "Novembre in bicicletta" parte quindi con solide basi, ma rappresenta anche una risposta attuale alla crescente domanda di attenzione verso la mobilità ciclistica che viene dai territori, tanto che Federazione ha siglato in questi giorni un protocollo d'intesa con il Ministero dell'Istruzione per dare attuazione a progetti formativi di questo tipo.
Il nuovo progetto è rivolto agli studenti delle prime due classi del liceo a indirizzo sportivo e prevede sessioni teoriche in aula e uscite in bicicletta nei dintorni della città, utilizzando percorsi protetti sia urbani che verso le frazioni (Marina, Alberese, Roselle – Batignano) dove le ragazze e i ragazzi potranno avere riscontro pratico di quanto appreso in aula.
In ogni uscita, gli studenti saranno accompagnati dai professori di riferimento e due volontari FIAB, al fine di garantire loro un minimo di assistenza logistica e meccanica. Il calendario è già pianificato con due uscite a settimana che si terranno, condizioni meteo permettendo, dal 16 novembre al 2 dicembre. Pianificate anche le sessioni teoriche in aula, la prima delle quali si è tenuta venerdì scorso 5 novembre in modalità DAD.

Si ringraziano la Dirigente Scolastica Prof.ssa Francesca Dini, nonché i professori Amedeo Gabbrielli e Stefano Rosini per averci permesso l'attuazione di questa importante attività.

Angelo Fedi

Rassegna stampa 

Follonica e Scarlino confermati ComuniCiclabili FI...
Indagine sulla incidentalità ciclistica nel Comune...

Forse potrebbero interessarti anche questi articoli